Viaja al Sur con Tiziana Tozzi

Seguo il piacere per il gusto. Gusto nei luoghi con un ricco patrimonio culturale artístico e paesaggistico. Riscopro il gusto che è alla base dell’ evoluzione del sistema urbano e architettonico delle cittá, testimone dell’ evoluzione e dell’ involuzione dell’uomo. Gusto per il bello. Gusto per il buono che scopro ogni volta nel colorato e profumato mondo della gastronomía.

La mia terra è il Sud. Il Sud è una terra di estremi e contrasti. Il Sud è ancora la terra sconfinata della poesia. La gente del Sud è gentile e severa, elegante nel suo essere. Le piace parlare della storia della sua terra e delle origini della sua famiglia. E non per questo bisogna avere origini illustri. A tavola ama che i suoi commensali gustino i suoi piatti e si tranquillizza solo quando vede nel loro sguardo apprezzamento e soddisfazione.

Il viaggio per me  è scandito da momenti:

Partire. Tornare. Condividere. Ricordare.

Partire: una volta lasciata casa mi trovo davanti a una nuova sfida, un nuovo viaggio. Già so che città visiterò, i monumenti che ammirerò, i mezzi che utilizzerò, i ristoranti dove mangerò; tutto segue un programma studiato, però flessibile ai cambi, che faranno del viaggio un’esperienza intima, personale, irripetibile.

Tornare. Per me, un ritorno non è un addio, semplicemente è un arrivederci. Nulla do per terminato e ormai visto, una volta a casa. Ogni stagione, ogni situazione emozionale, le persone stesse rendono un viaggio unico e i luoghi, diversi dalla prima volta e dalla successiva. Per un viaggio è un’ avventura, e non inteso come un’attività estrema o uno sport al limite. L’ avventura è la vita stessa. L’avventura è percorrere nuove strade o percorrerle con nuovi compagni di viaggio. L’ avventura è l’emozione della sorpresa che, alla fine, si trasforma in un ricordo indimenticabile.

Ricordare. I ricordi si sincronizzano con il quotidiano in un vortice di parole e in una rapida sequenza di coloratissimi fotogrammi che mi fanno rivivere segmenti del viaggio. Così è come: “oltre me”, ci ritroviamo seduti a sorseggiare un rosso aperitivo in uno scenico azzurro che illumina l’avorio di storici edifici sacri e profani, nel momento del riposo scandito da chiacchiere e risate, in attesa di degustare piatti tipici per poi riprendere il viaggio.

Mi piace ricordare per ritornare a ripartire. Ogni volta emozionarmi.

Condividere: mi rendo conto che alla fine del viaggio la condivisione delle circostanze diventa facile e divertente e, in più, un’inesauribile fonte di sorprese. All’inizio mi faccio mille domande e i dubbi si accumulano in testa, però alla fine si dissolvono nella praticità del vissuto.

A me piace condividere il pranzo e la cena con gli altri perché la tavola diventa un luogo d’interscambio di opinioni e di sensazioni. Il viaggio è il luogo dove si possono conoscere bene le attitudini delle persone, dei viaggiatori e, infine, i commensali. A tavola ho imparato ad ascoltare gesti e parole perché siamo fatti di smorfie di piacere e approvazione davanti ad un buon piatto di……………………..

Alla fine è lì che diventiamo più sensibili, più noi stessi.

E voi direte: “ se tutto questo succede a pranzo o a cena, a colazione che faccio?”

Il progetto Viaja al Su agenzia di viaggior nasce a Barcellona con l’obiettivo di percorrere, con una diversa modalità, i sentieri culturali dei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Negli anni abbiamo riconfermato e rafforzzato alcuni destini integrandovi nuove offerte e temi non ultimo quello gastronomico con l’introduzione della sezione “Viaggi Gourmet” nella quale proponiamo viaggi coordinati da esperti operatori del mondo della gastronomia. Affianchiamo visite di città europee con momenti interativi con le persone significative del luogo, rendendo così il viaggio denso di sorprese  divertenti e uniche.

Da sempre il nostro obiettivo è stato quello di offrire un servizio su misura calibrato cioè sulle esigenze di ogni singolo viaggiatore che ci contatta. Studiamo ogni sua richiesta ed offriamo, insieme ai nostri professionisti, la risposta che si adatta meglio, per qualità e prezzo, al tipo di viaggio desiderato.

Ci scelgono coppie, coppie con bambini e piccoli gruppi che hanno deciso di sentirsi parte attiva del viaggio e del paese visitato.

Per questo facciamo attenzione alla selezione degli alloggi, alle attività proposte sempre in sintonia con il destino del soggiorno. Mai tralasciamo la partecipazione ad eventi rappresentativi della realtà profonda del luogo visitato.

 

 

Inizia il tuo viaggio con Viaja al Sur. Se hai bisogno di maggiori informazioni su come lavoriamo o sulle nostre proposte di viaggio chiamaci al telefono +34 600 630 124 o scrivici office@viajaalsur.com

Este sitio web utiliza cookies para ofrecer la mejor experiencia de usuario. Si continúas navegando estás aceptando nuestra política de cookies. Más info: plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies